Innovativa, impilabile e sostenibile

arredamentooggifacebook_728x90

Dopo il grande successo, riconosciuto dal mondo del design con la vittoria dell’Archiproducts Design Award 2023 e del German Design Award 2024, Midj presenta Stack, la solida sedia che unisce il più raffinato design alle esigenze della quotidianità.

Stack nasce dal progetto di due designer emergenti, Martini & Dall’Agnol, in linea con il concept ‘Design is a wonderful life’ dell’Officina delle Idee, il reparto di ricerca e sviluppo di Midj, che da anni collabora con piccole e grandi firme del design per creare collezioni sempre innovative e al passo con i tempi.

L’archetipo strutturale di Martini & Dall’Agnol è la classica seduta in metallo per il contract, spesso scomoda e difficile da impilare.
Queste problematiche sono state il punto di partenza per l’avvio dello studio del nuovo progetto da parte di Midj e dei designer: grazie alla base e alla scocca che si uniscono senza viti, Stack ottiene la sua particolare forma a compasso, che le permette di poter essere impilata all’infinito.

In più, oltre ad essere facile da spedire e da montare, Stack è anche comoda, grazie allo schienale leggermente flesso che permette una seduta composta e confortevole.

Per la scelta del nome, Martini & Dall’Agnol si sono ispirati al significato del verbo inglese “to stack”, impilare, caratteristica propria del prodotto e che rende la creazione dei due designer intuitiva e funzionale.

Oltre al suo significato letterale, la parola Stack risulta essere onomatopeica rispetto al suono che la sedia fa al momento del montaggio: un secco “clack”, che annuncia l’unione tra la base e la seduta.

La filosofia dietro il progetto di Stack può essere riassunta nei concetti di praticità e di sostenibilità: la sua compattezza permette il trasporto in spazi sempre più ristretti, riducendo l’impatto ambientale dei suoi spostamenti; in più, nella sua semplicità, la versione in polipropilene è 100% riciclabile.

L’identità di Stack si arricchisce di personalità grazie ai numerosi rivestimenti: infatti, è possibile scegliere tra cuoio, legno e cuscini imbottiti, rendendola un elemento di arredo perfetto sia per ambienti contract che per residenze private.

La sedia Stack definisce l’evoluzione di un archetipo che prende forma nel vivere contemporaneo dove funzionalità, versatilità e sostenibilità rappresentano i valori guida del design italiano di Midj nel mondo.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento