Leggerezza ed eleganza

donnaoggifacebook_728x90

Ogni collezione Midj ha la propria personalità e i propri tratti distintivi, caratteristiche derivanti da una visione coerente dell’azienda di intendere il design. È per questo che tutti i prodotti Midj sono accomunati dalla capacità di saper arredare, di essere funzionali, trasversali e altamente personalizzabili.

Anche la collezione di tavoli e coffee table Clessidra risponde a questi requisiti e si presenta con un design molto versatile, espressione di leggerezza, eleganza e giocosa attitudine, qualità modulate dal contesto e dagli accostamenti materici e cromatici scelti.

Disegnata dal presidente e fondatore dell’azienda Paolo Vernier, Clessidra è connotata da un unico sostegno centrale, che garantisce massima stabilità e ampio margine di libertà nella fruizione del tavolo e nell’accostamento delle sedute, che si tratti di sedie snelle, come Lea, o che siano poltroncine, come Sonny, Pippi o quelle della collezione P47.

Il design riprende la peculiare silhouette di una clessidra, delineata dalla forma conica di due elementi sovrapposti e da un sottile punto di congiunzione. Utilizzata già nell’antico Egitto come strumento di misurazione del tempo, la clessidra resta ancora oggi un oggetto iconico, e una fonte d’ispirazione. Simmetria, specularità e armonia sono gli aspetti che Paolo Vernier ha voluto fissare in questa collezione, attraverso una grande attenzione ai dettagli.

Primo della serie, il tavolo Clessidra ha ricevuto una menzione speciale nell’edizione 2021 del German Design Award e si è classificato al 3° posto all’Edward Haimsohn Design Award 2019. È un tavolo tondo fisso, disponibile in quattro misure, con base in metallo o legno e piano in cristalceramica, legno o marmo.

Nel 2022 la collezione si espande con l’introduzione di nuove finiture e nuovi modelli, come il tavolo in versione ovale, con doppio basamento, perfetto per ampie aree living e sale meeting. Entrano nella famiglia Clessidra anche i coffee table, in quattro varianti dimensionali, diverse per altezza e diametro, ideali per creare composizioni miste e vivaci. Ancora più estesa in questo caso la scelta di materiali e finiture. Il top dei coffee table, infatti, può essere realizzato in MDF, metallo, ceramica, marmo o cuoio, per un effetto più caldo e soft al tatto. Ultimi, ma non meno importanti, ci sono i basamenti bistrot Clessidra, ai quali è possibile applicare top tondi di tre diverse dimensioni. Le misure contenute e la base affusolata in metallo, adatta anche all’uso esterno, fanno di questi modelli la soluzione giusta per il le zone hospitality o per ambienti domestici di dimensioni più ridotte.

Tutti i tavoli della collezione possono avere base in metallo a tinta unita o bicolore, secondo la palette Midj, in abbinamento o in contrasto con la finitura dell’anello di giunzione centrale, personalizzabile anche in Oro rosa, Nichel nero, Oro champagne e Bronzo dorato.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*