Tra riedizioni e ampliamenti

arredamentooggifacebook_728x90

In occasione di imm cologne, la più grande fiera di interior design della Germania, Thonet ha presentato le prime novità del 2024: la riedizione delle iconiche S 32 / S 64 con seduta in paglia di Vienna Dark Melange e una nuova versione della 118 con una seduta ancora più accogliente che va ad ampliare la collezione lanciata qualche anno fa; entrambe le novità sono firmate dal noto designer tedesco Sebastian Herkner.

La sedia cantilever S 32 di Thonet e la variante S 64 con braccioli, disegnate da Marcel Breuer, sono le sedute in tubolare d’acciaio più conosciute al mondo. Le riedizioni di Sebastian Herkner mantengono fede all’iconica estetica degli anni ’30, ma si rinnovano nei materiali e nei processi di colorazione. Infatti, grazie alla nuova finitura naturale in Dark Melange, Thonet propone, per la prima volta, la canna d’India intrecciata declinata in tonalità scura, che abbina a cinque nuove colorazioni della struttura in rovere: black nero elegante, chestnut marrone scuro intenso, amber giallo ambrato nobile, rosewood rosa chiaro e sage verde naturale.

La 118 Fine Dining (118 FV), grazie alla nuova seduta ancora più estesa, è perfetta per la zona living o per i ristoranti di classe, garantendo il massimo del confort anche durante pranzi e cene di numerose portate. Realizzata in faggio, è stata presentata alla fiera imm cologne 2024 in diversi colori e versioni, con seduta imbottita o in classica canna d’India intrecciata o come modello mordenzato monocromatico con sedile sagomato.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento