Fuorisalone 2022 a Milano

arredamentooggifacebook_728x90

L’edizione di settembre di Fuorisalone, intitolata “Forme dell’Abitare”, ha rappresentato un momento fondamentale per l’intera design industry, simbolico per quel che riguarda la ripartenza e reale per la possibilità di tornare a incontrarsi in presenza. Milano, che ospita la più importante Design Week internazionale, ha ribadito la sua preminenza mettendo al centro qualità e ricerca, sintesi di quei processi già in atto che la pandemia ha prodotto. 

Ed è a partire da queste riflessioni che prende forma l’edizione 2022, in programma dal 6 al 12 giugno, dal titolo “Tra Spazio e Tempo“. 

Sono state scelte due parole che rappresentano dimensioni interconnesse e interessate dai profondi cambiamenti che caratterizzano il mondo di oggi, cambiamenti necessari per generare innovazione nei processi e nei contenuti. Spazio e tempo esprimono due variabili utili a valutare il nostro impatto sul pianeta e programmare decisioni e azioni concrete per progettare il cambiamento. 

Il design in questo scenario è un vero e proprio attivatore, capace di supportare la transizione verso la sostenibilità ambientale, necessaria e urgente per far fronte alla crisi ambientale come ampiamente sottolineato durante la COP26 di Glasgow. Il ruolo del designer oggi è quello di aiutarci con le sue visioni a comprendere la complessità della realtà, in tutte le sue sfumature, disegnando mappe per muoverci nel mondo e comprenderlo. 

Ed è soprattutto del designer il compito di progettare strumenti al servizio delle comunità, immaginare la relazione tra spazi fisici e virtuali, conservare le risorse naturali e integrarle sempre più nei nostri habitat, pensare al futuro delle nostre città, delle nostre abitazioni, un futuro che sia sempre più a misura d’uomo. 

Per delineare il percorso di lavoro che ci accompagnerà da qui a giugno 2022 sono state pensate a dieci parole chiave, che sono: qualità, fragilità, cultura, tecnica, esplorazione, condivisione, cura, tutela, esperienza, urgenza. 

Oltre al tema, una serie di strumenti integrati con un piano editoriale tra preview, contenuti dedicati e progetti speciali, ad accompagnare l’attesa per l’evento di giugno.

Fuorisalone Award: un premio a valenza simbolica e democratica, decretato attraverso i voti del pubblico e il contributo di un comitato scientifico autorevole

Ispirami: uno spazio virtuale che unisce installazioni, prodotti e progetti dal mondo del design al servizio del pubblico e delle aziende. Per ispirare e informare

Area personale: attraverso la registrazione si potrà accedere a diverse funzionalità: organizzare la propria agenda eventi, partecipare al Fuorisalone Award, iscriversi a workshop, ricevere sconti con partner.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*