Secondo showroom a Beirut per Elie Saab Maison

donnaoggifacebook_728x90

In un mondo senza confini, la parola “casa” continua ad avere un significato speciale: sensazioni, ricordi, emozioni che non si scordano mai. E’ sulla scia di queste emozioni che Corporate Brand Maison e ELIE SAAB annunciano, con orgoglio, l’apertura del secondo showroom ELIE SAAB Maison nella città natale dello stilista, Beirut. Lo showroom, aperta in partnership con AD Home, vede la luce a poco più di un anno di distanza dalla prima inaugurazione, quella di Milano, avvenuta a settembre del 2020.

Lo spazio si trova in Omar Daouk Street, nel cuore della capitale libanese, nel Beirut Central District, accanto all’Headquarter del Brand ELIE SAAB. Una location dalla straordinaria visibilità, al piano terreno di un palazzo dal grande valore storico e architettonico.

“Fin dall’inizio, l’idea alla base della collezione ELIE SAAB Maison è stata quella di trasferire negli oggetti di design gli aspetti più intimi dei valori libanesi, che si basano sulla casa, su un’idea precisa di ospitalità e accoglienza. L’apertura dello showroom a Beirut ha un significato simbolico importante, che oggi acquista un secondo senso: è un omaggio a convinzioni preziosi, alla bellezza del luogo che chiamiamo “casa”. Ma contiene anche un chiaro messaggio di incoraggiamento, di speranza per un futuro migliore.” Così Elie Saab.

“Questa apertura costituisce un passo molto importante per ELIE SAAB Maison, non solo dal punto di vista dello sviluppo internazionale di un progetto che aveva annunciato, sin dal principio, una serie di aperture in key locations per il Brand. Lo showroom di Beirut rende omaggio alla città nella quale il Brand è nato, e intende sottolineare il legame profondo che lo unisce alla collezione Maison, nata con l’idea di raccogliere tutti gli straordinari codici, estetici e valoriali, che hanno reso ELIE SAAB così popolare nel mondo della Haute Couture, senza soluzione di continuità. AD Home è il partner ideale per noi in quanto condivide lo spirit e lifestyle del Brand.” Così Massimiliano Ferrari, Presidente di Corporate Brand Maison.

Lo showroom di Beirut si sviluppa su una superficie di circa 400 m2, suddivisa in ambienti che sono stati oggetto di un’opera di restauro imponente, incorniciati da colonne e archi che sfiorano I soffitti alti più di cinque metri. Lo spazio ideale in cui poter ospitare i diversi ambienti nei quali la collezione è declinata, completati dagli accessori: due zone dining, due zone notte e una grande lounge, impreziosite dai tappeti, dai prodotti per l’illuminazione e dagli accessori tessili.

Il concept dello showroom, come avvenuto per gli esistenti spazi di Milano, Londra e Dubai, è stato sviluppato dal Direttore Creativo di Corporate Brand Maison, Carlo Colombo, insieme al suo team. Ogni aspetto è stato studiato per creare bellezza: gli ambienti, raffinati e eleganti, sono stati curati in ogni singolo dettaglio, con l’intento di trasmettere al primo sguardo una sensazione avvolgente di lusso, di ricerca, di stile, attraverso una sapiente selezione dei materiali, dalle pietre scelti per i pavimenti agli ornamenti, tessili e metallici, rispecchiando a pieno il DNA sofisticato del Brand. Lo showroom è come un portale attraverso il quale si accede al mondo di ELIE SAAB, respirando il Brand nella sua interezza.

Corporate Brand Maison prevede un imponente piano di sviluppo internazionale per ELIE SAAB Maison, che verrà implementato nei prossimi mesi; le aperture degli spazi di Milano, Londra, Dubai e ora quello di Beirut sottolineano la visione strategica che continuerà a essere sviluppata nel prossimo futuro. Il 2022 è un anno ambizioso, nel quale sono pianificate ben 20 aperture, tra showroom e spazi dedicati al Brand realizzati in collaborazione con partner esclusivi, concentrandosi in una prima fase sul Medio ed Estremo Oriente, le principali capitali europee e le coste occidentale e orientale degli Stati Uniti.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*