L’aspirapolvere robot che pulisce il futuro

donnaoggifacebook_728x90

Dreame Technology, azienda pioniera negli elettrodomestici innovativi, ha svelato in anteprima al CES 2024 alcune caratteristiche del nuovo modello DreameBot X40 Ultra, definito come l’aspirapolvere robot più potente per i consumatori europei.

DreameBot X40 Ultra sarà disponibile solo in Europa verso metà dell’anno. Presenta caratteristiche innovative e uniche nel settore, oltre a un design raffinato ed elegante.

Dreame, ha introdotto per la prima volta la tecnologia MopExtend 2.0. Questa tecnologia consente all’aspirapolvere di estendere i panni per pulire anche le aree più difficili da raggiungere, come sotto i mobili e gli angoli.
Inoltre, l’ultima versione tecnologica MopExtend 2.0, non solo può eseguire una pulizia regolare del bordo, ma può anche oscillare il braccio robotico per estendere il panno in un luogo più profondo per la pulizia delle fessure sotto i mobili.
DreameBot X40 consente una pulitura più accurata per gambe di tavoli e sedie: la combo estensibile offre una pulizia a 360 gradi per gli angoli di tavoli e sedie.
L’innovazione alla portata di tutti
La versione aggiornata del TriCut Brush 2.0, che risolve il problema dei capelli aggrovigliati, dei peli degli animali domestici e dei capelli lunghi delle donne. Combinata con la potenza di aspirazione rivoluzionaria di 10.500Pa, rimuove efficacemente il 99% percento dei tipi di detriti, così da non doversi più preoccupare del tappeto e dei rifiuti sparsi.
Gli utenti non devono più pulire la stazione di base autopulente potenziata, grazie al kit di collegamento all’acqua, al MopExtend 2.0 con acqua calda a 70°, all’asciugatura ad aria calda e al riempimento automatico del liquido detergente.
Infine, questo modello è una soluzione eco-friendly che adotta soluzioni riciclabili, senza rinunciare al design, sempre elegante e raffinato.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento