Per il comfort e il risparmio energetico

donnaoggi-instagram

Per rispondere alle esigenze della smart home, lo storico brand giapponese Hitachi Cooling & Heating presenta airHome, la nuova generazione di climatizzatori in pompa di calore. Efficienti, puliti e intelligenti, questi condizionatori sono sistemi sempre connessi che ci si può dimenticare di avere in casa. Con il Wi-fi di serie, la geolocalizzazione smart e funzioni di purificazione a più stadi di filtrazione, questi oggetti intelligenti si adattano alle nostre abitudini e al nostro benessere in modo completamente automatico.
Una gamma in classe A+++ in raffrescamento (A++ per airHome 400) e classe A++ in riscaldamento per i due modelli monosplit proposti oggi da Hitachi: airHome 600 e airHome 400, quest’ultimo premiato con il prestigioso premio di design Red Dot Award.

La gamma airHome integra il Wi-Fi di serie ed è sempre connessa. L’app airCloud Home garantisce il collegamento con tutti i dispositivi mobili e la gestione totale e intelligente del climatizzatore anche attraverso il controllo vocale di Alexa e Google Home.
Dall’app, con la funzione Energy Cost Estimator, è possibile monitorare i consumi con dettaglio giornaliero, settimanale o mensile.
Ma c’è molto di più. La geolocalizzazione Smart Geo Fence, funzione esclusiva Hitachi, connette il climatizzatore allo smartphone rilevando la presenza dell’utente nel raggio di 500 metri in uscita e di 10 km in entrata. In questo modo lo smartphone individua la posizione, regolando in automatico accensione, spegnimento e temperatura del climatizzatore, per un comfort elevato e massimo risparmio energetico.
Tutto questo si traduce in un vantaggio effettivo: al rientro a casa, il climatizzatore si accende gradualmente e in automatico, creando un ambiente fresco e accogliente. Quando invece ci si allontana, il sistema si spegne o passa a una modalità di risparmio energetico, così da ridurre i consumi.

airHome è dotato di funzioni esclusive di filtrazione dell’aria, come la tecnologia di autopulizia FrostWash che cattura, congela e lava via polvere, muffe e impurità. FrostWash consente di ottenere la pulizia profonda delle alette dello scambiatore, neutralizzando il 91% di batteri e l’87% di muffe che si depositano all’interno del climatizzatore. Oltre a immettere in ambiente aria più pulita, FrostWash migliora di 3 volte le performance del climatizzatore, mantenendo le prestazioni e l’efficienza nel tempo: lo sporco presente sui filtri o su altri elementi dell’unità può aumentare il consumo energetico oltre il 10%.
Insieme a FrostWash, la gamma airHome combina altre tecnologie di filtrazione dell’aria. Come ViroSense Z1, il filtro di purificazione che garantisce un’efficacia di rimozione dei virus, compreso SARS-CoV-21, del 99,9% e dei batteri del 99%. E l’innovativo AQtiv-Ion che, con un processo di ionizzazione tramite campo elettrico, elimina gli inquinanti presenti nell’aria.
Ogni volta che l’unità è spenta inoltre, la funzione Mold Guard impedisce l’accumulo di muffe, causa principale dei cattivi odori nei componenti interni del climatizzatore.

Tra le molte altre caratteristiche intelligenti della gamma airHome, la funzione automatica Power Safe limita il consumo elettrico del climatizzatore quando ci sono altri elettrodomestici attivi. L’unità interna è inoltre dotata di sensore Smart Eco: dopo venti minuti senza rilevare persone in ambiente, il sistema riduce la potenza e passa alla modalità risparmio energetico.
E grazie al sensore di presenza SleepSense, airHome adatta automaticamente la temperatura interna dell’ambiente quando ci si addormenta e, in base alla stagione, aumenta o diminuisce gradualmente la temperatura. In questo modo garantisce il comfort ideale riducendo il consumo di energia.

La garanzia Hitachi è sempre estesa a 4 anni su schede elettroniche e compressore.

Tutta la gamma airHome permette l’accesso a detrazioni fiscali e incentivi.

donnaoggi-instagram

Commenta per primo

Lascia un commento