I primi 40 anni di Foscarini

donnaoggifacebook_728x90

Per qualcuno può essere semplicemente fare luce. Foscarini 1983/2023’: è il titolo della monografia edita da Corraini Edizioni che celebra i primi quarant’anni di Foscarini, azienda italiana di riferimento nel panorama internazionale dell’illuminazione decorativa di design.

Un libro – edito in italiano e inglese – che ci guida in un viaggio, un racconto che passa attraverso le storie, le idee e i prodotti di un’azienda che da quarant’anni accompagna l’evoluzione del design della luce. Una storia sin dall’inizio votata alla ricerca, all’innovazione e alla libertà creativa.

Una monografia composta di sei percorsi tematici ciascuno comprensivo di un approfondimento critico e una selezione di lampade, con un regesto dell’intera produzione. Testimonianze e ricordi per condividere e descrivere i valori e le specificità del marchio, con immagini che sottolineano il percorso compiuto,esaminando l’impatto all’interno del sistema design italiano.

“Vogliamo continuare a mantenere salda la nostra specificità, l’indipendenza e il nostro ruolo nella ricerca e nello sviluppo di ogni nuovo prodotto che nasce sempre a quattro mani con i designer” – ha affermato Carlo Urbinati, fondatore e presidente di Foscarini – “Continueremo a voler spingere il progetto sempre un po’ più avanti, coscienti che questo è il nostro vero patrimonio e la nostra identità”.

Un volume di 300 pagine a cura di Alberto Bassi e Ali Filippini, con progetto grafico di Artemio Croatto/Designwork, arricchito dai contributi di Aurelio Magistà, giornalista, autore e docente universitario; Gian Paolo Lazzer, sociologo e docente universitario, Beppe Mirisola, scrittore eVeronica Tabaglio, ricercatrice; Stefano Micelli, economista e docente universitario; Massimo Curzi, architetto e Beppe Finessi, docente, curatore, critico e direttore di Inventario (progetto editoriale totalmente indipendente che Foscarini promuove e supporta da oltre 10 anni).

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento