Forma ispirata dalla natura

donnaoggifacebook_728x90

La natura entra in casa con Cactus, il nuovo appendiabiti disegnato da Brian Sironi per antoniolupi. Ispirato all’omonima pianta del deserto, Cactus ne evoca infatti l’aspetto in una chiave geometrica ed essenziale. Un richiamo green in perfetta linea con quel desiderio di outdoor esploso ultimamente nell’interior design.

Come la celebre pianta con le spine, anche l’appendiabiti di antoniolupi si eleva verso l’alto con un fusto sottile e solido al tempo stesso, interrotto da sporgenze e protuberanze. Per restituire la verticalità del cactus, Brian Sironi ha utilizzato un tubo in acciaio verniciato. Le sporgenze e le protuberanze sono, invece, riprodotte con ganci saldati al tubo a diverse altezze. Un’interpretazione che restituisce un’immagine stilizzata del cactus, secondo lo stile minimale di antoniolupi.

Non c’è solo l’ispirazione naturale alla base di Cactus, però. Il progetto di Brian Sironi risponde a un’altra domanda essenziale dell’abitare contemporaneo: il bisogno diflessibilità. Concepito come un oggetto flessibile, Cactus può essere infatti posizionato in qualsiasi ambiente della casa: dal bagno alla camera, dal living alla cucina. Una presenza amica che si offre per appendere asciugamani, teli e accappatoi ma anche oggetti diversi da rendere immediatamente disponibili all’uso.

Una flessibilità accentuata dall’assenza di qualsiasi tipo di foratura o intervento edilizio. Grazie a un sistema di regolazione integrato, Cactus può essere infatti fissato in modo stabile e sicuro da pavimento a soffitto.

Cactus è disponibile con tubo in acciaio verniciato bianco opaco o in tutti i colori della tavolozza antoniolupi. Tra le varie combinazioni cromatiche, c’è la possibilità di avere l’appendiabiti con corpo centrale verniciato Verde Foresta e prolunghe terminali nere opache. Per sentire davvero in casa il profumo del deserto.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*