Bosa a Maison & Objet 2022

arredamentooggifacebook_728x90

In un paesaggio naturale disegnato dal verde e dalla vegetazione fanno capolino i colorati animali di Bosa che raccontano il progetto avviato dall’azienda nel 2020 dedicato alle specie in pericolo. La tartaruga marina Margot, disegnata da Alessandra Baldereschi, testimonia l’impegno di Bosa per gli animali minacciati dal climate change e il supporto che l’azienda ha deciso di dare al WWF.

Margot è una tartaruga che racconta, trasportandolo sul suo guscio, tutto l’habitat in cui vive: alghe, coralli e pesciolini diventano così allo stesso tempo decoro e suggestione, come un doppio ritratto che rafforza il suo messaggio. La caretta-caretta, specie comune del mar Mediterraneo e ormai al limite dell’estinzione nelle acque italiane, si fa così strada nelle nostre case per ricordarci quanto è fragile l’ambiente che ci circonda e come tutti noi siamo chiamati all’impegno per preservarlo.

Impreziosita da texture tridimensionali e smaltature eseguite a mano dai maestri decoratori, grazie alle grandi dimensioni e allo spazio nascosto sotto al carapace-coperchio, Margot diventa utile per custodire piccoli oggetti.

arredamentooggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*