Passato, presente e futuro

donnaoggifacebook_728x90

“Ci sono spazi che hanno un’anima. È la passione, la creatività, la sapienza di chi li ha sognati e realizzati. Le emozioni, i desideri, la personalità di coloro che ogni giorno vivono in essi i propri valori più autentici. Perché la vera bellezza è una dote interiore. MADE TO FEED YOUR SOUL.”

La cucina al centro, incontro tra l’azienda con il suo bagaglio di competenze e di valori e le esigenze di chi la sceglie con tutto il suo vissuto. Così l’attenzione si sposta dal prodotto e dalla mera estetica al progetto. Doimo Cucine è in posizione di ascolto per realizzare la cucina fatta su misura per chi la vivrà, perché a sua volta vi trova gli stessi valori in cui crede.

Attraverso lo sguardo volutamente più intimo, Doimo Cucine elabora una nuova narrazione per dichiarare i propri valori consolidati ed oggi di grande contemporaneità: una modalità di fare impresa guidata da un lato dalla passione per l’eccellenza, dall’autentica e creativa esperienza nella progettazione di cucine, e dall’altro un’attenzione agli aspetti talvolta intangibili per creare armonia tra bellezza, benessere e funzionalità. Valori che vanno oltre la dimensione fisica e tecnica del prodotto.

Marco Martin, General Manager Doimo Cucine, ha affermato: “L’azienda nasce nel 1994 con radici profonde nella tradizione, nella passione e nella cultura dell’arredo. Giovane e dinamica abbiamo preferito percorrere una strada che fosse in continua evoluzione. Il viaggio ci ha portato a raggiungere oltre 40 paesi nel mondo, sempre restando fedeli alla nostra identità. Abbiamo investito in tecnologia, sostenibilità e soprattutto nelle persone: perché il nostro patrimonio fondamentale sono la professionalità, l’impegno e la creatività di tutti coloro che nel corso degli anni hanno contribuito alla crescita del nostro brand e continuano a farlo, determinando un successo che prosegue nel tempo.” E prosegue: “Oggi abbiamo pensato fosse necessario dichiarare con energia quello che siamo e vorremmo essere nel futuro, sempre più vicini e al servizio di chi condivide i vostri valori”.

Tutto questo vuole esprimere il nuovo visual e in questa direzione andrà la comunicazione aziendale ad ogni livello. Ecco perché volutamente nella nuova creatività la cucina diventa sfondo di uno spazio architettonico fuori dall’ordinario, espressione di valori e non solo di stile.

L’attenzione è catturata ad un livello superiore, immateriale e fatto di emozioni: siamo all’interno di una cucina che Doimo Cucine concepisce come progetto intorno alle persone, che in essa si muovono, con i loro infiniti modi di essere a cui un sistema cucina trasversale e flessibile dà soluzioni specifiche.

Nel sistema Doimo Cucine le persone nutrono molto di più che il proprio corpo, come viene esplicitato in MADE TO FEED YOUR SOUL; vivono e condividono una quotidianità di affetti, situazioni ed eventi a cui l’habitat fa da contenitore. Per attuare il passaggio da archetipo a simbolo, l’azienda offre la possibilità di un iter progettuale, che traduce la libertà di specifiche esigenze di ciascuno, e la cultura del buon design, che partendo dall’innovazione sviluppa prodotti tecnologici e sostenibili. 

arredamentooggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*