COMPLEMENTI ILLUMINAZIONE

LA LUCE PER DECORARE LE PARETI 

Per arredare e personalizzare le pareti solitamente si fa ricorso a quadri e fotografie, specchi, 
mensole, scritte, addirittura piantine verdi, etc. Poi ci si imbatte in un ambiente un po’ anonimo o in spazi da valorizzare con un’idea originale e niente di quanto tradizionalmente usiamo è adatto.

Avete mai pensato alla luce come elemento per decorare una parete?

Partendo dalle scritte luminose che tanti utilizzano, ZAVA è andato oltre e ha immaginato altre 
possibilità decorative. Corpi illuminanti dal design coinvolgente e dinamico che disegnano sulla parete geometrie luminose accattivanti. La luce segue un percorso creativo con effetti insoliti e scenografici, decorando in modo alternativo un angolo della casa che ha bisogno di illuminazione ma anche di atmosfera.

Dot to dot (Design C12+) è un sistema luminoso creativo che si ispira al 
gioco in cui si devono collegare i puntini per creare delle figure. Una lampada da parete componibile, che permette di giocare con la luce e ottenere infinite soluzioni formali. I bracci, che incorporano la strip LED, sono disponibili in sei diverse lunghezze, da usare singolarmente o da associare tra loro grazie agli snodi circolari. Definendo zone di luce e ombra, il fascio di luce radente permette di creare disegni luminosi personalizzati.
- Lunghezza massima del sistema modulare su unico alimentatore 6,00 m
- Driver ON/OFF incluso / Disponibile driver dimmerabile
- DALI/PUSH su richiesta.

Come una nota musicale, Nota (Design Franco Zavarise) è un arco di luce che, 
grazie ai led di alta qualità, pennella le pareti con una luce morbida ma potente. Disponibile in diverse dimensioni, può essere usata singola o in gruppo, per creare incredibili giochi di luminosi e personalizzare in modo creativo la parete. Nota è una lampada che sa creare grandi atmosfere.
- Sorgente luminosa in LED ad alta efficienza
- Alimentatore incluso nel rosone / Dimmerabile
- DALI/PUSH su richiesta.

Un gioco di anelli luminosi da comporre a piacimento. 
Questa la caratteristica di Rings (Design: Valerio Cometti + V12 design), i cui anelli sono disponibili in diversi diametri. Ogni anello è indipendente ed è possibile creare composizioni di qualsiasi forma e dimensione. La configurazione più semplice per la parete, un grande anello agganciato ad un rosone centrale disegna un cerchio luminoso di sicuro effetto scenografico.
- Sorgente luminosa ad alta efficienza
- Alimentatore incluso nel rosone / Dimmerabile
- DALI/PUSH su richiesta.


Per la pubblicità su www.arredamentooggi.it

 Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE

La lampada che ricorda i fiocchi di neve
LA LAMPADA CHE RICORDA I FIOCCHI DI NEVE Nix (neve in latino) - Des...
Minimale e industriale
MINIMALE E INDUSTRIALE Dal dialogo tra linee compositive, alternanz...
La luce per decorare le pareti
LA LUCE PER DECORARE LE PARETI Per arredare e personalizzare le par...
Stile e autorevolezza
STILE E AUTOREVOLEZZA La nuova b...
Banner
Premio Iconic Awards Innovative Interior per Rubinetterie Treemme
PREMIO ICONIC AWARDS INNOVATIVE INTER...
Banner

SPECIALI AZIENDE

Come nasce una chaise longue di design?
COME NASCE UNA CHAISE LONGUE DI DESIGN? Tra gli elementi di spicco della collezione Joyce di Morelato troviamo l...
Banner
Elie Saab Maison apre a Milano
ELIE SAAB MAISON APRE A MILANO E...
Banner

NEGOZI

NEGOZI DI ARREDAMENTO PAVIA ARREDAMENTI DORIA
ARREDAMENTI DORIA - VIGEVANO (PV) Presenti nel settore da più generazioni siamo s...
NEGOZI DI ARREDAMENTO TARANTO MATERA ARREDAMENTI
MATERA ARREDAMENTI - TARANTO Mission 1 - Il nostro "business" è garantire SE...
NEGOZI DI ARREDAMENTO TRIESTE EDIMOBILI
EDI MOBILI - TRIESTE (TS) L'attività della Edi Mobili è cominciata più di trent...
NEGOZI DI ARREDAMENTO PAVIA HOME DESIGN ARREDAMENTI
HOME DESIGN ARREDAMENTI - STRADELLA (PV) Arredamenti a Pavia, Milano, Lodi e provincie....
NEGOZI DI ARREDAMENTO ALESSANDRIA MOBILIFICIO LANTERO
MOBILIFICIO LANTERO - OVADA (AL)  E’ il 1919 quando Carlo Lantero f...